Love In Franciacorta villa-baiana-dimora-e-cantina-storica3

Dimora storica nel cuore della Franciacorta? Conosciamo Villa Baiana

Eccoci futuri sposi, riprendiamo con le interviste targate Love in Franciacorta. Oggi abbiamo la fortuna e il piacere di parlarvi di una dimora storica situata nel cuore della Franciacorta, con decenni di esperienza nell’organizzazione dei matrimoni.

Oggi vi apriremo i cancelli di Villa Baiana, a Monticelli Brusati. 

Ad accoglierci sono le cugine Bozza (Anna figlia di Vittorio Bozza e Barbara figlia di Gian Carlo Bozza), che han trascorso con noi la giornata.

Abbiamo avuto così modo di scoprire più nel dettaglio la storia di Villa Baiana, la sua gestione e le particolarità di questa realtà legata indissolubilmente al territorio che la circonda e, in particolar modo, ai vigneti.

La storia di Villa Baiana

La chiacchierata è iniziata con il racconto di come la vocazione di Villa Baiana e delle tenute de La Montina sia variata nel corso dei secoli.

Villa Baiana risale al 1620 come residenza estiva di Benedetto Montini – avo di Papa Paolo VI – il cui cognome originò la scelta del toponimo Montina, che poi ha contraddistinto e identificato la cantina.

Successivamente Villa Baiana divenne dimora per le suore Dorotee, ordine legato alla terra ed al raccolto.

Tanta dedizione alle colture ha fatto sì che gli appezzamenti terrieri diventassero ancor più produttivi, in particolar modo con frutteti.

L’arrivo della famiglia Bozza risale alla seconda metà del XX secolo. Fin da subito è parso evidente l’obiettivo di apportare migliorie in grado di valorizzare ulteriormente questa rinomata dimora storica nel cuore della Franciacorta.

Con orgoglio Anna e Barbara ci spiegano come i restauri siano stati terminati agli inizi degli anni ‘90.

Villa Baiana e i matrimoni

La storia di Villa Baiana, dal punto di vista del wedding, vanta 22 anni di esperienza e quindi un’infinità di matrimoni.

Basti pensare, ci raccontano Barbara e Anna, che in un solo anno si occupano della gestione di almeno un centinaio di matrimoni, ma non solo.

Oltre all’organizzazione del giorno più bello per una coppia, in questa dimora storica vengono gestiti svariati eventi tra cui battesimi, comunioni, cresime o meeting aziendali.

Uno dei punti di forza nella perfetta gestione di tanti eventi è la presenza della cucina interna alla villa.

Meraviglie in cucina e sulla tavola

Gli chef e maestri pasticceri di Villa Baiana realizzano interamente ogni piatto, dolce o torta partendo da una sapiente selezione delle materie prime.

Ovviamente lo stretto legame tra Villa Baiana e le Tenute La Montina fa sì che ad ogni portata del pasto di matrimonio non possa mancare il Bollicine Franciacorta.

Si tratta di un punto che Barbara e Anna hanno rimarcato con particolare forza: esiste una costante ricerca nell’abbinamento cibo e vino in ogni fase del ricevimento, per far innamorare sposi ed invitati della tenuta e della nostra Franciacorta.

Basti pensare che, in sala, si potrà sempre fare affidamento sull’esperienza e sulla preparazione del sommelier della cantina.

Il rapporto umano e diretto con le coppie, semplificato da una gestione familiare della dimora storica in Franciacorta, fa sì che il matrimonio diventi effettivamente una giornata indimenticabile.
Tale rapporto, sempre fresco ed immediato, ma sempre professionale, è rafforzato dalla presenza di “veterani” tra il personale, con una grandissima esperienza.

L’organizzazione di un matrimonio in Villa Baiana

Le coppie che desiderano sposarsi fra le mura di questa dimora storica in Franciacorta si rapporteranno direttamente con Anna o con Barbara.

Voi futuri sposi potrete così fissare un appuntamento 7 giorni su 7. Scoprirete tutti gli spazi aperti al pubblico, sia interni, che esterni, compresa la splendida cantina de La Montina.

Questa può essere utilizzata nel giorno delle nozze per delle visite guidate che raccontino la storia del nostro territorio e la magia della produzione del Franciacorta.

Una particolarità: orgogliose della qualità del lavoro di tutto il personale, Anna e Barbara ci spiegano come amino mostrare ai futuri sposi anche le cucine.

Come detto la gestione interna della cucina è un vanto per la struttura che spesso invitano i futuri sposi proprio a visite che permettano di osservare gli chef ed i maestri pasticceri effettivamente all’opera.

Soluzioni ad hoc

Le possibilità date da Villa Baiana per i suoi matrimoni sono davvero tantissime, tutte ricercate ed eleganti, partendo dall’angolo del casaro, arrivando fino all’angolo rum, sigari e cioccolato.

E in caso di pioggia? Care future spose non temete. Anna e Barbara vi mostreranno tutte le soluzioni alternative, che nulla hanno da invidiare agli spazi all’aperto.

Dal 2017 Villa Baiana è inoltre diventata casa comunale. Questa dimora storica in Franciacorta è organizzata infatti per gestire qualsiasi rito civile, senza alcun pregiudizio.

Abbiamo iniziato la presentazione di questa meravigliosa dimora storica franciacortina parlando degli spazi, della cucina e delle possibilità date da Villa Baiana.

Ma come capire a tutti gli effetti come sarà gestito il matrimonio?

Non bastano delle belle e accoglienti sale senza aver provato ad assaporare cibi e vini che verranno serviti alle nozze.

Nel weekend le coppie interessate a Villa Baiana per le proprie nozze avranno la possibilità di gustare le prelibatezze preparate dagli chef e dai maestri pasticceri interni alla struttura, e degustare i vini e bollicine prodotti dalla famiglia Bozza.

Ma non solo!

La cena degli sposi

Verso la fine di ogni anno Barbara e Anna organizzano “La cena degli sposi”.

Si tratta di un appuntamento importante, dedicato alle coppie che hanno scelto Villa Baiana per il loro giorno d’amore.

I futuri sposi potranno così partecipare ad una cena dove verrà riproposta l’intera gestione di un vero matrimonio, senza scordarsi di allestimenti e golosità proposte negli extra.

Quest’anno questo meraviglioso evento si è svolto domenica 2 dicembre ed è stato molto apprezzato dai loro futuri sposi.

Sono svariate le iniziative organizzate durante l’anno da Anna e Barbara all’interno di Villa Baiana.

Tanta professionalità e tanta dedizione nell’organizzazione dei matrimoni trova riscontro nell’apprezzamento dato dagli sposi con tantissime recensioni e feedback sempre positivi.

Anna e Barbara ci hanno raccontato infatti di come in famiglia siano orgogliosi di questi messaggi, tanto positivi quanto sinceri.
Sicuramente anche frutto del rapporto umano e sempre professionale che caratterizza ogni fase dei preparativi.

Il passaparola rimane così il canale più utilizzato dai futuri sposi che vengono da tutta la Lombardia ed oltre. Chissà che in un prossimo futuro non accrescano anche i matrimoni di sposi provenienti da tutto il mondo!

Del resto la Franciacorta è un territorio in crescita continua e conosciuto ormai anche all’estero e gli attuali strumenti (siti internet, social, ecc.) riescono a dare sempre maggiore visibilità a chi la merita.

Come conoscere al meglio Villa Baiana?

Da sempre Villa Baiana e Tenute La Montina riescono infatti a sfruttare i canali web e social per ampliare le proposte e per effettuare una costante ricerca su  nuove tendenze, gusti dei futuri sposi e mode amate dalla gente.

Anna e Barbara ci spiegano come i social networks siano per loro fondamentali anche per condividere tutto ciò che riguarda la loro attività e proposta, così da creare curiosità e attrattiva nelle loro numerose attività o eventi organizzati alla perfezione.

Una gestione che, ancora una volta, è totalmente interna.

Curiosi? Provate a cercarli su Facebook e Instagram o visitate il loro sito web, ricco di proposte sempre nuove.

Ad esempio oltre ai matrimoni per questo periodo dedicato ai festeggiamenti, Anna e Barbara hanno organizzato un pranzo di Natale con un menù dedicato a tutta la famiglia per festeggiare insieme il magico giorno di Natale. Un pranzo ricco e conviviale con in abbinamento i vini La Montina.

Le bomboniere di Villa Baiana

Ma ritornando a ciò che amiamo di più ossia i matrimoni, un angolo particolare di questa chiacchierata con Barbara e Anna Bozza è riservato alla gestione delle bomboniere.

Sempre più spesso gli sposi amano proporre bomboniere legate al mondo dell’enogastronomia. Come non approfittare quindi della qualità dei vini prodotti da La Montina?

In alternativa sarà possibile effettuare un’opera benefica, aiutando il progetto fondato da Barbara Bozza, Luca e Andrea Pasini (marito e figlio di Barbara) denominato “Dedicato a te” con lo scopo di raccogliere fondi e finanziare la ricerca per la lotta ai tumori infantili.

Sicuramente questa chiacchierata con Anna e Barbara su Villa Baiana, ci ha fornito tantissime informazioni e conferme sulla qualità dei servizi proposti.

Speriamo di avervi incuriosito, così da portarvi ad andare da loro per due chiacchiere, una visita e chissà che non diventi questa la vostra location per le vostre future nozze da sogno.
Già a partire da Natale Villa Baiana ricomincerà con la proposta di svariate serate a tema, con menù dedicati e nessun limite minimo di partecipanti….
Quale occasione migliore per lasciarsi incantare da questa tenuta e dalla preparazione dello staff.

Grazie Anna e Barbara per la disponibilità e la gentilezza e un grande in bocca al lupo per la gestione di Villa Baiana e di tutte le vostre iniziative!