Love In Franciacorta Emanuela-Gabriele-273

Lingerie sposa per le nozze in Franciacorta

Lingerie sposa, i consigli di Love in Franciacorta

Ogni futura sposa durante i preparativi delle proprie nozze si sarà chiesta come scegliere la propria lingerie sposa, da indossare sotto lo splendido abito nuziale nel giorno del proprio matrimonio in Franciacorta.

Eccovi alcuni aspetti da tenere in considerazione, che vi saranno davvero d’aiuto.

Finalmente future spose in Franciacorta e non avete provato l’abito da sposa che avete sempre sognato.
Dopo aver girato tutti i negozi più chic che conoscete siete anche riuscite a trovare le scarpe o i sandali sposa da abbinare che cercavate.

Avete perfino deciso come sarà il bouquet e confermato la vostra acconciatura ed il vostro make up sposa.

Resta solo da comprare l’intimo: ecco alcuni consigli che sicuramente vi aiuteranno nella scelta.

Lingerie sposa. Sexy sì, ma con un occhio di riguardo alla comodità

Si sa, la lingerie sposa deve essere sexy, ma state attente donne, il giorno del vostro matrimonio in Franciacorta non vi fermerete mai.

È molto importante che l’intimo, così come le scarpe o sandali, sia particolarmente comodo.

Evitate quindi di acquistare lingerie sposa troppo stretta, calze autoreggenti che non si fissino bene alle gambe o reggiseni senza bretelline che non si sostengono più che bene.

Lingerie sposa bianca… oppure no

Per tradizione, la lingerie sposa è bianca. Tuttavia, sono sempre di più le donne che decidono di rompere questo diktat , soprattutto se si indossa un abito nuziale colorato. Potrete quindi scegliere l’intimo sposa del colore che più vi piace, addirittura nero se vi sentirete tra le spose dark o rock!

Pertanto noi vi consigliamo di non allontanarvi dai toni chiari: il celeste, il rosa o altre tonalità pastello.

In questo modo, sarete sicure che non si noterà sotto l’abito.

Lingerie sposa, un occhio di riguardo al prezzo

Quali sono i prezzi della lingerie sposa? Proprio come per ogni cosa non c’è un prezzo fisso, e tutto dipende da quanto volete e potrete spendere e da dove acquistate.

Molte spose decidono di comprare la lingerie sposa nell’atelier e sicuramente non sarà una scelta di risparmio, a fronte però di prodotti di qualità eccelsa.

Tuttavia future spose in Franciacorta e non, i modi per risparmiare qualcosa ci sono.

Sicuramente nella scelta potrete puntare alle grandi catene di negozi di intimo o di abbigliamento che possono offrire svariati modelli a diverse fasce di prezzo.

Non dimentichiamoci poi le numerose offerte online, ma noi vi avvisiamo, assicuratevi che le spedizioni siano rapide e che ci sia la possibilità di cambiare i capi nel caso di taglia sbagliata.

Ad ogni abito nuziale la sua lingerie sposa

Quando sceglierete la lingerie sposa da indossare il giorno del vostro matrimonio in Franciacorta, non dimenticatevi di prendere in considerazione il modello del vestito.

Pensate ad esempio allo scollo. Se il vestito è senza maniche, ovviamente dovrete scegliere un reggiseno senza bretelline, se ha uno scollo profondo sulla schiena, orientatevi verso i modelli con le coppe adesive o con bretelle attorno alla cintura.

Per quanto riguarda invece gli slip, è fondamentale che si adattino alla gonna: se indosserete un attillato abito da sposa a sirena, ad esempio, assicuratevi sia che le mutandine non siano troppo strette e che non lascino segni sui fianchi, oppure scegliete un modello contenitivo, se ritenete di dover rimodellare qualche curva.

Scegliete la lingerie sposa per tempo

Non riducetevi mai all’ultimo minuto!

Una volta scelto il vestito, comprate il prima possibile la lingerie sposa, così da poterla portare alle prove dell’abito.

Anche se avrete tenuto in considerazione il modello, infatti, potrebbe esserci qualche imprevisto da risolvere.

Un altro esempio. Indosserete un abito da sposa stile impero con le spalle scoperte?

Non solo è importante che il reggiseno sia senza spalline, ma anche che i bordi non fuoriescano dalla scollatura.

L’unico modo per assicurarsi che la lingerie sposa sia davvero perfetta è proprio quello di provarla assieme all’abito.

Lingerie sposa, quanti pezzi compongono il corredo

Slip e reggiseno sono i pezzi fondamentali della lingerie sposa, ma non solo: la giarrettiera porta bene!!!

Un discorso importante riguarda le calze. Potreste voler o dover indossare delle calze, soprattutto per le spose d’inverno o con un abito da sposa corto.

Le calze classiche sono le autoreggenti (con o senza guepiere), però potete optare per un modello non autoreggente, ma contenitivo, se volete sfoggiare la pancia piatta.

Con i sandali sposa noi non vi consigliamo l’utilizzo di calze, ma è anche vero che ad oggi ci sono dei modelli senza cuciture al piede e totalmente trasparenti che potrebbero fare al caso vostro.

È giunto il momento di salutare gli ospiti alle vostre nozze in Franciacorta e restare finalmente sole con il vostro amato, che ne dite di sorprenderlo? Indossando magari un corpetto sexy, con trasparenze e inserti in pizzo. Per il tocco finale, coprirete il tutto con una vestaglia di seta o raso.

Nozze senza brutte sorprese in fatto di lingerie sposa

Non fatevi sorprendere dagli imprevisti e tenete sempre a portata di mano dei “pezzi di ricambio” che affiderete alla vostra migliore amica, a vostra sorella o a vostra madre.

Potrebbe capitarvi, ad esempio, che le calze si sfilino o che il reggiseno con le coppe adesive si stacchi definitivamente.

Sarete così pronte a sparire per qualche minuto per riparare ai danni grazie al vostro piano b.

E voi, avete già scelto la lingerie sposa per il vostro grande giorno?